Sean O’Driscoll esonerato!

Intanto, mi scuso se per una serie di influenze, impegni lavorativi e incombenze festive ho trascurato il blog in questo mese, ma mi riprometto di mettere in pari se non altro la cronaca delle partite nel prossimo mese di gennaio, per poi riprendere anche la pubblicazione di articoli di tipo storico e divulgativo. Ora, mi preme intervenire per un’ultima ora clamorosa.

Pare incredibile, ma appena dopo la brillante vittoria dei Reds sul Leeds United, con la squadra a un punto dalla zona play-off, il nuovo presidente della Squadra, Fawaz Al Hasawi, ha deciso di esonerare il tecnico della squadra, Sean O’Driscoll. Questo, dopo aver ripetuto fino alla nausea che l’obiettivo della PL era un obiettivo a lungo termine, e dopo aver ripetutamente confermato la fiducia a O’Driscoll, che fino a ora ha guidato la squadra a un campionato dignitosissimo.

Evidentemente, la nuova proprietà, ancor prima di aver guadagnato qualsiasi tipo di credibilità nei confronti dell’ambiente della Football League, o di affetto nei confronti della tifoseria e dei giocatori, vuole inserirsi di prepotenza nel gruppo di ricchi buffoni che sta rovinando il calcio inglese (per non dire il calcio europeo in generale).

Evidentemente (e sperabilmente) la proprietà ha già in mente un’altra guida per il Forest e per il mercato di gennaio, altrimenti avremmo a che fare non solo con dei pagliacci incompetenti, ma anche con dei completi psicopatici.

Ad ogni modo, se questa decisione è lo specchio di quella che sarà la politica di gestione del Club da parte della famiglia kuwaitiana, possiamo dire già da ora che non è certo di personaggi di questo tipo che il Forest aveva bisogno, miliardi o non miliardi, e difficilmente l’affezione dei tifosi nei confronti della maglia True Red potrà beneficiarne.

Annunci

4 commenti

Archiviato in stagione 2012-2013

4 risposte a “Sean O’Driscoll esonerato!

  1. Infatti, una notizia che lascia esterrefatti. Anche perche il Forest è a un solo punto dalla zona play-off che, in fondo, è l’obbiettivo principale della squadra.
    Il problema è che chi investe nel football senza conoscere minimamente il football trova illogico ottenere risultati che non siano ritenuti adeguati agli investimenti effettuati.
    Bisognerebbe sottoporre certi proprietari a un corso accelerato (magari facendogli leggere una completa bibliografia scritta da manager e giornalisti) prima di fargli acquistare una squadra di calcio.

  2. Federico

    McLeish…boh mi sembra un ritorno ai tempi non troppo remoti di McClaren…se non altro per nome, trascorsi, risultati, esperienze. Speriamo che non si ripeta la stessa storia. Non ce n’era bisogno, ma si sa che purtroppo il Forest tende sempre a complicarsi la vita da solo…

    COYR, Federico

  3. Massimo

    Il grosso problema dell’esonero di Sod è il fatto che quest’ultimo aveva creato un gran bel gruppo. Aveva probabilmente dei limiti (chi non ne ha) soprattutto dal punto di vista dell’esperienza, ma la squadra era con lui.
    Adesso come si diceva un tempo “tutto da rifare”. E’ dopo la sconfitta con l’Oldham sembra proprio che dobbiamo ripartire da molto lontano. Spero di sbagliarmi.
    COYR Massimo

  4. fbb

    condoglianze…

    ma ero venuto qui solo per un saluto (anche al buon muttley gia che ci siamo!) e per segnalarvi una perla in caso ve la siate persa:
    https://twitter.com/bruceatwedding

    bòna!

    forever blowing bubbles

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...