NFFC 1 – 0 Bristol City

|

Per la prima volta dal 2006, il Forest vince la partita inaugurale della propria Lega. Decisivo l’ingresso di Cox per McGugan: Simon ha offerto a Guedioura l’assist decisivo. Ottime anche le partite di Majewski e di Moloney, mentre Blackstock è stato piuttosto impreciso davanti.

Seguirà un commento più articolato dopo la pubblicazione degli highlights sul Forest Player.

Annunci

7 commenti

Archiviato in stagione 2012-2013

7 risposte a “NFFC 1 – 0 Bristol City

  1. Komsomol_86

    Blackstock era completamente isolato in zona d’attacco,se non entrava Cox probabilmente non avremmo sbloccato il risultato,converrebbe giocare con il 4-4-2,aspetto comunque anch’io gli highlights per un giudizio probante.

    • Sì, probabilmente McGugan, che avrebbe dovuto supportarlo, non era in gran giornata. Un mio amico che era al City Ground mi ha detto che hanno giocato una specie di 433, all’inizio, con Reid e McGugie alti a supporto di Blackstock, ma tra poco sapremo. La bella notizia un po’ sottovalutata è la tenuta della difesa: i Robins hanno avuto solo un’occasione da gol, piuttosto fortuita, nata da una palla data via male da Adléne. Niente male, per un quartetto di esordienti.

  2. Komsomol_86

    Si infatti McGugan non era in giornata,Majewski invece ha giocato molto meglio oggi.Quindi un 4-3-3 con Gillett davanti alla difesa Guedioura a destra sulla fascia e Reid a destra.comunque infatti a breve penso e credo che SOD sceglierà defnitivamente o quasi il nostro modulo,con l’arrivo come vociferato da Fawaz Al Hasawi di un ala destra,finalmente aggiungo io.
    Di sicuro penso una cosa,con l’arrivo di Cox,d’ora in poi sarà quasi d’obbligo giocare con il 4-4-2 o a limite il 4-3-3 perchè sarebbe assurdo creare un dualismo Blackstock-Cox rimanendo con il 4-5-1,Cox è una seconda punta,Dexter è una prima,non penso che si acciacchino i piedi anzi,quindi SOD dovrà orientarsi su questo modulo,ma tale modulo che rende felici Cox e Dexter d’altronde potrebbe creare problemi a centrocampo,ritenendo Guedioura e Gillett fondamentali,McGugan e Majewski dove li metti?la difesa sia oggi che lunedì scorso a Fletwood ha funzionato alla grande,anche oggi un altra grande prova,davvero non ci credo che finalmente possiamo avere una difesa di qualità,mi sembra un sogno,speriamo di continuare così ovviamente.
    Ma Ayala già s’è rotto?no spero.

    • Per quanto riguarda Ayala, mi ha sorpreso non vederlo almeno in panchina. Probabilmente, non lo giudica abbastanza pronto. Non credo che sia già rotto, lo si saprebbe!

      Blackstock e Cox sono perfettamente compatibili, e si è visto oggi quando Cox è entrato. Come ho scritto nel commento qui sotto, sono d’accordo con te sul fatto che per ora SOD non si senta di togliere uno dei suoi centrocampisti offensivi centrali, sia perché non ha vere alternative a destra (contro il Fleetwood ha giocato Halford…), sia perché per ora vuole coprire bene la difesa.

      Credo anch’io che Gillett, arrivato un po’ in sordina, sarà alla fine uno di quelli che avranno più minuti. Somiglia un po’ al McKenna del primo anno, uno di quei giocatori che non vedi tanto ma che prima di tenerli fuori ci pensi due volte e poi li fai giocare lo stesso.

  3. Leoforest

    Anche a me ha sorpreso la tenuta della difesa. Va bene in queste prime due partite ufficiali, abbiamo affrontato degli avversari inferiori, diciamolo, però l’anno scorso l’errore difensivo lo facevamo sempre. O arrivava la “cappellata” di Camp, o quella di un difensore. Invece con Il Fleetwood siamo stati bravi a non concedere mai spazi e occasioni, è sempre una squadra di League 2, però non bisogna mai sottovalutarla, e la nostra difesa non lo ha fatto. Anche oggi mi sembra di capire che si è comportata bene. Sono molto contento di ciò. Adesso attendo i match con avversari più ostici, e più partite, per vedere se è stata solo un illusione o se la difesa può essere l’arma in più in questo campionato. Per il resto come ho già scritto sul forum, io sono per il 4-4-2 Cox&Dexter.

    • Venerdì ci sarà l’anticipo con il Bolton, da qualche parte penso che la potremo vedere, e allora sarà tutto più chiaro. Per quanto riguarda il 442, penso che SOD sia ancora attanagliato dalla prudenza. Non vuole fare a meno del doppio centrocampista davanti alla difesa (anche se un doppio centrocampista molto fluido, perché Guedioura sale spesso, e McGugan scende a coprirlo) né dei tre centrocampisti offensivi, per cui il 4231 o il 433 con due esterni offensivi è il modulo che lo rende più sicuro. Probabilmente, per giocare con il 442 metterebbe Halford a destra a centrocampo, in modo da avere maggiore copertura, con Guedi e Gillett (che mi sa che sarà titolare fisso, visto che è il nostro unico mediano vero) in mezzo, e Reid a sinistra. Ma così rimarrebbero fuori sia McGugan sia Raddi. Invece, prima di giocare con McGugan/Majewski, Guedi, Gillett e Reid a centrocampo, penso che dovrà essere ben sicuro dei meccanismi difensivi (quando parlo di meccanismi difensivi, non parlo solo dei movimenti dei quattro dietro, ma anche della bontà della copertura del centrocampo, che è la parte fondamentale di ogni fase difensiva). È vero anche che Cox è uno che si sbatte un casino, che torna e che pressa quando la difesa avversaria recupera il pallone, non è la classica punta che appena si perde palla si estranea dal gioco, per cui sarebbe adattissimo a un modulo un po’ più spregiudicato.

  4. Finalmente si parte col piede giusto. Avanti così!
    PS. Ho apprezzato anche il nuovissimo sito ufficiale del NFFC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...