@ Derby County preview – 13 marzo 2012

wpid-010308626762300-2012-03-13-17-48.gif

§

Il su e giù per la A52 è sempre un grande momento della stagione.

Ci arriviamo, certamente, in uno stato di forma e con un organico molto migliore di quello che avremmo potuto avere e schierare il giorno del rinvio. Ci arriviamo anche, pare, con un sistema di gioco e un modulo piuttosto solidi: il 442 con piedi sinistri sulla sinistra e piedi destri sulla destra di cui abbiamo già parlato, e con due ali, Reid e McCleary, davvero in stato di grazia.

Il morale dovrebbe essere, anche quello, molto migliore: con la vittoria sul Millwall di sabato i punti di margine sulla zona retrocessione sono cinque; viceversa, il Derby County non sta certo attraversando il suo miglior momento: sabato sono stati sconfitti in casa dal Watford in una partita non certo memorabile, e i Rams hanno vinto solo una delle ultime nove partite disputate.

Aggiungiamo il fatto che noi siamo alle soglie di un ciclo terribile: Leeds United fuori, Brighton in casa, Leicester City e Crystal Palace fuori: tutto sommato, toccandosi il toccabile, questa è la partita più abbordabile, forse, visto lo stato di forma di tutte le squadre con le quali dovremo giocare prossimamente, fino al decisivo confronto interno con il Bristol City, al quale potremmo arrivare davvero con la canna del gas infilata ben oltre il velopendulo.

Insomma, se il 4 febbraio il viaggio al Pride Park sembrava dover essere catalogato sotto la voce “missione impossibile”, ora un filo di speranza, tutto sommato, io la nutro. Vedo un match molto tirato, che, probabilmente, vista la difficoltà con la quale le due formazioni, di recente, hanno mostrato di riuscire a tornare in partita una volta che finiscono sotto, premierà (se pure premierà qualcuno) chi riuscirà a rompere per primo l’equilibrio.

Noi affrontiamo la trasferta con i dubbi di Elokobi e Anderson, mentre il Derby C dovrebbe essere al completo con il più che probabile recupero di Gareth Roberts: il solo Jamie Ward è fortemente in dubbio.

Gli incroci tra le due squadre sono infiniti: l’ultimo della serie è quello costituito da Nathan Tyson: il trasferimento della punta veloce al Pride Park non ha avuto gli esiti probabilmente sperati; Tyson è ancora a secco, ma vista la sua passione per le partite di Brian Clough Cup io un occhio di riguardo, se fossi nei nostri difensori, glielo darei.

Altri ragazzi in campo che hanno vestito entrambe le maglie saranno Camp, Higginbotham, e Marcus Tudgay.

Un’ultima curiosità: in caso di vittoria, il Forest otterrebbe il 5.000° punto in campionato della sua storia.

* * *

Precedenti

Vittorie del Forest: 36 (33 league, 2 FA Cup, 1 League Cup)

Vittorie del Derby County: 31 (27 league, 4 FA Cup, 0 League Cup)

Pareggi: 21 (19 league, 2 FA Cup)

* * *

Stato di forma:

Forest (10 punti nelle ultime 5 partite)

Forest 3-1 Millwall

Forest 1-2 Doncaster Rovers

Barnsley 1-1 Forest

Birmingham 1-2 Forest

Forest 2-0 Coventry

*

Derby County (4 punti nelle ultime 5 partite)

Derby 1-2 Watford

Derby 2-1 Blackpool

Birmingham 2-2 Derby

Derby 0-1 Leicester

Southampton 4-0 Derby

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in east midlands derby, stagione 2011-2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...