@ Millwall.

Intanto, la prognosi definitiva per il Konch, che dovrebbe rimanere fuori per tre partite: @ Millwall, @ Boro e in casa con Hull City. Non la migliore delle notizie, ma nemmeno la peggiore.

Earnshaw, invece, ha recuperato, e è a disposizione del Gaffer anche per la partita di oggi.

L’elenco degli infortunati, dunque, vede la presenza di Dexter Blackstock, Guy Moussi, Kelvin Wilson, Nathan Tyson (il cui infortunio alla caviglia ancora non ha ricevuto una prognosi definitiva), Robbie Findley e Paul Konchesky. Ma, come ha detto giustamente Davies, “ricordiamoci che questa squadra ha vinto una Coppa europea con una rosa di 14 giocatori”. È vero, ma è anche vero che erano altri tempi, e tutti giocavano a armi pari.

Lynch dovrebbe giocare da left back, e Julian Bennett, l’altro nostro laterale difensivo, reduce dal buon prestito al Palace, dovrebbe andare in panchina.

Comunque sia, Davies ha anche affermato che “continua la ricerca di giocatori di qualità da immettere nell’organico”, e che i giovani che verranno immessi in rosa per ovviare alle assenze potranno essere “gli eroi della parte decisiva della nostra stagione”.

Un Davies positivo e propositivo, dunque, prima della difficilissima trasferta di Millwall.

Per i londinesi del Sudovest, rosa quasi al completo: manca solo Jimmy Abdou, infortunatosi nella sconfitta di Reading di martedì, ma, in compenso, i Leoni potranno contare su forze fresche: il centrocampista della Repubbilca Martin Rowlands, in prestito dal QPR, arrivato proprio per ovviare all’assenza di Abdou, che si preannuncia piuttosto lunga.

Come il Forest, il Millwall dà il meglio di sé contro le squadre più forti: sono imbattuti in casa nelle cinque partite giocate contro squadre meglio piazzate: i Leoni ne hanno vinte due e pareggiate tre.

Nei precedenti incontri di lega, in totale 49, il Millwall ne ha vinti 17 e il Forest 16.

Il Forest, nonostante i tentennamenti patiti contro PNE e Scunnies, è in grande striscia, dal momento che, delle ultime 13 partite di campionato disputate, ne ha persa solo una, con nove vittorie e tre pareggi, mentre il Millwall è in leggera difficoltà: ha perso le ultime due partite, e la sua corsa alla promozione ha subito un deciso rallentamento. La nostra solidità è dimostrata da due statistiche: abbiamo preso un totale di 19 punti dalle partite in cui siamo passati in svantaggio, e abbiamo sempre vinto le partite, nove, in cui siamo andati in vantaggio al riposo. Inoltre, abbiamo concesso solo nove reti nella ripresa in tutto il campionato, record della lega. Naturalmente, il nostro problema è quello degli sloppy goal concessi in apertura, ma anche da questo punto di vista la squadra sta facendo via via meglio.

L’andata si risolse con un pareggio casalingo, un 1-1 propiziato dalla rete di Morison al quinto, e dal pareggio di Blackstock all’80’. Il Forest sbagliò anche un rigore, cinque minuti dopo il vantaggio del Millwall, propiziato da un fallo di Dunne su Tyson: Blackstock, incaricatosi del tiro, sparacchiò non so se più alto o più a lato della porta difesa da Loach.

Non sarà una partita facile, in un campo difficilissimo, e il morale non potrà essere altissimo, dopo la grande occasione sciupata contro il PNE, ma si impone una prestazione convincente, e la dimostrazione che, nonostante tutto, si continua a puntare alla promozione diretta e, perché no, al titolo di lega. Noi siamo in striscia, ma il fatto che siamo ancora al quarto posto dimostra il fatto che anche le nostre rivali stanno facendo molto bene.

Stato di forma (ultime cinque partite):

Forest (8 punti su 15)
Preston (H) 2-2
Cardiff (H) 2-1
Scunthorpe (A) 0-1
QPR (A) 1-1
Watford (H) 1-0

Millwall (4 punti su 15)
Reading (A) 1-2
Middlesbrough (H) 2-3
Sheffield United (A) 1-1
Doncaster (H) 1-0
Norwich (A) 1-2

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in stagione 2010-2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...