Cambiando l’ordine dei fattori — Nottingham Forest 1-1 Millwall

Ieri è stata di gran lunga la migliore partita del Forest della stagione, con molte note positive, ma il risultato non è cambiato, rispetto alle ultime prestazioni: un 1-1 caratterizzato da un gol concesso troppo morbidamente dalla difesa dei Reds proprio all'inizio della partita (sono i casi in cui manca, scrivendo in Italiano, la concisione dell'Inglese, che avrebbe riassunto la precedente perifrasi con un early soft goal), da grandissime parate del portiere degli ospiti Forde (applaudito a scena aperta un paio di volte anche dai tifosi rossi, come se fosse la reincarnazione di Shilton), e da grandi errori in attacco, compreso un rigore sciupato da Blackstock all'8° minuto di gioco, il possibile immediato pareggio che avrebbe potuto, probabilmente, cambiare la partita.

Note positive ce ne sono, comunque sia: il secondo tempo totalmente dominato, che indica un miglioramento complessivo della condizione fisica; l'atteggiamento del pubblico, molto positivo, che ha capito e apprezzato gli sforzi e il buon gioco espresso dalla squadra, e ha smentito tutte le voci che erano circolate su una possibile contestazione alla campagna acquisti: il buon senso ha prevalso, per la felicità di tutti; l'atteggiamento positivo del Gaffer, che, dopo i commenti negativi all'azione del Board nel corso della finestra di trasferimenti, ha mostrato compiacimento per la prestazione della squadra, apprezzamento per il sostegno del pubblico, e un certo ottimismo per il futuro; la buona prestazione del nostro skipper, McKenna, apparso in ripresa e molto applaudito al momento della sua sostituzione con McGugan (Lewis è stato molto bravo e pericoloso nell'ultimo quarto d'ora, meriterebbe qualche giro da titolare); i ragazzi hanno continuato a lottare per tutta la partita, ottenendo un pareggio a dieci minuti dalla fine e sfiorando, poi, la vittoria in un paio di occasioni.

Come al solito, rimando per la cronaca della partita a uno qualsiasi dei link posti qui a lato: basti ricordare che il Millwall è andato in vantaggio al 4°, con una testata di Morison (preannunciato come uno dei più pericolosi avversari nel post di pre-partita) su cross di Schofield; che Blackstock ha, per l'appunto, sbagliato il rigore del pareggio all'8°, rigore concesso per netto fallo di Alan Dunne su Tyson; che lo stesso Blackstock ha pareggiato, dopo un lungo assedio, all'80°, con un altro colpo di testa su cross apparentemente infinito (molto morbido e alto, ma piazzato benissimo, in modo da tagliare fuori Forde da ogni possibilità di uscita) di Cohen.

Tra le note negative, l'ulteriore disattenzione della difesa, che ha concesso un ulteriore gol facile agli avversari, e l'infortunio a Earnshow, la cui gravità sarà valutata nei prossimi giorni.

Secondo me, potrebbe essere l'occasione giusta per provare un altro schema, come un 4231 o un 4411, magari dando la possibilità a Lewis McGugan di giocare un'intera partita alle spalle dell'unica punta, magari martedì, quando il Forest viaggerà a Preston per incontrare una squadra che continua a inanellare prestazioni interlocutorie, e che ha subito a Burnley una rimonta negli ultimi 5 minuti, passando dal 3-1 a favore a una sconfitta per 3-4.

Per quanto riguarda il campionato, sembra difficile che, anche con un eventuale robusto recupero di risultati, oltre che di gioco, i Reds possano impensierire QPR e Cardiff, che appaiono, ora come ora, davvero di un altro livello e che stanno via via salutando il resto del gruppo. Non mi pare impossibile, invece, poter lottare per rientrare nella lotta per i play-off, che appare, come al solito, apertissima.

Nottingham Forest: Camp, Chambers, Morgan, Wilson, Bertrand, McKenna(C) (McGugan 76°), Majewski, Cohen, Tyson (Adebola 90+2°), Blackstock, Earnshaw (Anderson 27°).
Panchina: Darlow (Por), Lynch, Moloney, Moussi,
Ammoniti: Morgan 87°
Marcatore: Blackstock 80°

Millwall: Forde, Dunne, Carter, Robinson(C), Schofield, Harris (Lisbie, 79°), Henry (Hackett 70°), Barron, Ward, Morison, Abdou.
Panchina: Mildenhall (Por), Craig, Mkandawire, Smith, Robinson
Bookings: Barron 74°, Dunne 78°, Morison 87°,
Marcatore: Morison 4°

Arbitro: N S Miller
Spettatori: 23.342 di cui ospiti 1.767

Position Squadra Giocate DR Punti
1 QPR 5 12 13
2 Cardiff 5 9 13
3 Ipswich 5 5 11
4 Millwall 5 7 10
5 Burnley 5 4 10
6 Leeds United 5 3 10
7 Norwich 5 3 10
8 Reading 5 3 8
9 Coventry 5 1 8
10 Doncaster 5 0 8
11 Barnsley 5 -2 7
12 Sheff Utd 5 -2 7
13 Watford 5 0 6
14 Swansea 5 0 6
15 Scunthorpe 5 -1 6
16 Bristol City 5 -3 5
17 Nott'm Forest 5 -1 4
18 Derby 5 -2 4
19 Hull 5 -6 4
20 Middlesbrough 5 -6 4
21 Crystal Palace 5 -7 3
22 Preston 5 -7 3
23 Leicester 5 -5 2
24 Portsmouth 5 -5 2

Annunci

3 commenti

Archiviato in stagione 2010-2011

3 risposte a “Cambiando l’ordine dei fattori — Nottingham Forest 1-1 Millwall

  1. anonimo

    Bene la prestazione, molto bene. Certo che è frustrante non riuscire a vincere…serve anche fortuna, oltre alla bravura: tipo quella che ha avuto lo Shilton-reborn sul triplice miracolo…Bene McKenna: geniale nel battere velocemente la punizione dalla quale è scaturito il nettissimo rigore su Tyson, non su Raddy :-)Male come al solito le disattenzioni dei due centrali: a turno, stavolta è toccato a Kelvin farsi rubare il tempo…Certo che è dura se si continua a regalare gol facili agli avversari, magari in apertura di match…E adesso sotto col PNEFederico

  2. Buon pareggio per il Millwall, quando entrerete in forma sarà difficile fare punti al City Ground. Avete visto gli highlight del match? Se non li avete visti, eccoli qui:http://www.soccerclips.net/videos/nottm-forest-v-millwall-20101

  3. Grazie Fede, hai ragione, correggo subito!Quanto a Kelvin, sembrava un difensore del Milan…@ThibaultGrazie per la segnalazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...