Billy rimane?

In anticipo su quanto previsto e su quanto annunciato su questo blog, con tipico pragmatismo britannico, Billy Davies e il proprietario del Forest, Nigel Doughty si sono incontrati ieri pomeriggio per cercare di risolvere i punti critici del loro rapporto, divenuto teso fin quasi (fin oltre?) il punto di rottura.

L'incontro ha avuto luogo a Londra, e ha avuto come oggetto principale del confronto, a quanto pare, lo scarso appoggio dato dal board alle speranze di promozione del Forest, in particolare con l'assenza completa di rinforzi nella finestra di gennaio, nel corso della quale il Forest si è, piuttosto, indebolito, a causa del termine del prestito di Nicky Shorey, il terzino sinistro titolare, tornato al Villa e poi passato di nuovo in prestito al Fulham.

Dal canto suo, Doughty ha espresso chiaramente il suo fastidio per le — ripetute — esternazioni di Davies, che si è sempre detto pronto a considerare seriamente ogni ipotesi di trasferimento che gli fosse prospettata, fosse pure al Dag&Red: un sintomo intollerabile, secondo il padrone, dello scarso attaccamento di Davies alla squadra e del fatto che l'allenatore scozzese consideri il Forest solo una specie di trampolino di lancio.

Nonostante la distanza tra i due fosse, dunque, abissale, l'incontro di ieri è stato definito "costruttivo": pare che Davies abbia chiesto, come condizione per rimanere, l'arrivo di Pratley, il centrocampista dello Swansea che era stato chiesto dall'allenatore anche a gennaio, un elemento giudicato indispensabile per consolidare un reparto penalizzato dall'avanzare dell'età per McKenna, e il terzino sinistro del Chelsea Patrick van Aanholt, un brillante ragazzo di scuola PSV in forza alla squadra riserve dei Blues, che ha già esordito in PL nelle vittorie contro il Burnley e contro l'Aston Villa. Vedremo.

Annunci

2 commenti

Archiviato in mercato estivo 2010

2 risposte a “Billy rimane?

  1. Ciao Brian, oggi sul sito del Mail compare un bell'articolo riguardante la finale di Madrid… del 1980.Il confronto a distanza tra Cloughie e Mou non è puramente casuale

  2. Grazie! Lo riprendo e lo traduco, anche perché avevo già pubblicato un post su questo argomento (una delle ultime interviste a Clough, nella quale commentava la vittoria del Porto nella CL). La tua collaborazione è preziosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...