Blackpool 2-1 Nott’m Forest

Ora servirà un'impresa al City Ground. Ricordiamo che nei play-off delle leghe inglesi non vige la regola dei gol in trasferta. Per cui, un pareggio a Nottingham qualificherebbe il Blackpool, qualsiasi vittoria per una rete di scarto porterebbe ai supplementari e agli eventuali calci di rigore, una vittoria per due reti di scarto qualificherebbe il Forest.

La prima metà della gara ha visto un Nottingham volitivo e complessivamente superiore al Blackpool, messo in grave difficoltà dalla velocità degli esterni Tyson e Anderson, e dal passo dei centrali Cohen e Majewski; nel secondo tempo la potenza fisica del Blackpool ha avuto la meglio sul gioco manovrato del Forest, reso ulteriormente meno efficace dalle condizioni pessime del campo di gioco.

Nottingham Forest: Camp, Perch, Morgan, Wilson, Gunter, McKenna(C), Majewski(McGoldrick 78min), Cohen, Anderson, Tyson (McGugan 90min), Blackstock (Earnshaw 78min)
Subs not used: Smith, Chambers, Boyd, Garner,
Bookings: Blackstock 54min, Perch 57min, McKenna 64min, Gunter 75min, Earnshaw 89min
Scorer: Cohen 13min

Blackpool: Gilks, Coleman, Baptiste, Evatt, Crainey, Southern, Vaughan, Adam, Taylor-Fletcher (Burgess 79min), Ormerod (Dobbie 82min), Campbell (Bannan 82min)
Subs not used: Rachubka, Edwards, Clarke, Euell,
Bookings: Evatt 6min, Coleman 54min, Vaughan 71min
Scorer: Southern 26min, Adam pen 57min

Referee: Phil Dowd
Attendance: 11,805, away 1,209

Nell'altra semifinale, il Cardiff City ha battuto per uno a zero il Leicester City in trasferta, mettendo una seria ipoteca, come si suol dire, sulla finale di Londra.



Billy Davis è apparso fiducioso, nella conferenza stampa dopo la partita persa dal Forest, e ha chiesto ai tifosi di sostenere lo sforzo del Forest di ribaltare il risultato nel ritorno al City Ground di martedì.

"Il Forest ha giocato bene nella prima parte dell'incontro, ma non è stato in grado di tenere lo stesso ritmo nei secondi 45 minuti. Nel primo tempo abbiamo avuto un gran numero di occasioni, abbiamo giocato in modo eccellente, e avremmo potuto segnare uno o due reti in più.

"Siamo stati troppo morbidi nelle due reti del Blackpool, e siamo stati troppo discontinui nel secondo tempo, durante il quale non siamo stati in grado di far girare la palla come sappiamo".

"Blackpool è un campo difficile, con un terreno molto molle e lento, sul quale loro giocano meglio: è un terreno che esalta il loro stile di gioco".

"Noi giochiamo un gioco differente, che avremo l'opportunità di sviluppare meglio al City Ground, dove avremo anche il grande supporto dei tifosi".

"Il Blackpool ha una sola rete di vantaggio, e nulla è ancora perduto. Vorrei sottolineare l'importanza che ha per noi avere il sostegno dell'entusiasmo dei fan: vorremmo vedere sventolare i nostri colori, e vorremmo giocare in un'atmosfera elettrica. Sostenete i giocatori, e noi faremo tutto quello che è possibile per andare a Wembley".

Annunci

2 commenti

Archiviato in play-off 2010

2 risposte a “Blackpool 2-1 Nott’m Forest

  1. Stasera tutti collegati col City Ground!C'mon lads!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...